La sottile arte diresponsabile il consiglio di amministrazione - iBabs

La sottile arte diresponsabile il consiglio di amministrazione

rendere"Il ruolo del consiglio di amministrazione è di tirare fuori la direzione dagli alberi per vedere la foresta" 

— IPearl Zhu

direttori didovrebbero tenere d'occhio la strategia dell'organizzazione. Dovrebbero supervisionare l'esecuzione di quella strategia e assicurarsi che i manager possano vedere il quadro più ampio. 

Ma come si fa a rendere responsabile il consiglio di amministrazione?

E come quantificare ciò che hanno ottenuto?

Con i manager è facile. Ci sono obiettivi concreti da raggiungere e progetti specifici da realizzare. Ma le liste di cose da fare dei registi sono molto più fluide e i loro risultati a volte si realizzano a lungo termine, rendendo difficile sapere quanto siano stati produttivi in ​​un particolare giorno e persino in un particolare mese o trimestre.

In generale, i membri del consiglio di amministrazione sono tenuti a:

  • Partecipare e partecipare alle riunioni, compreso il voto
  • Rimanere aggiornati e adeguatamente informati sugli affari e gli affari dell'azienda
  • affidamento su altri, inclusi contributi professionali e di terze parti o esterni, se necessario
  • FareIndagare e ragionevolmente seguito su questi.

Ma questo elenco non è esaustivo. La responsabilità è molto più sfumata e la comprensione dell'output di un consiglio di amministrazione varia a seconda dell'organizzazione. 

Allora, qual è la sottile arte di ritenere responsabile il consiglio di amministrazione? Esploriamo...

Cosa significa responsabilità per il consiglio di amministrazione?

L'Oxford Languages ​​Dictionary definisce la responsabilità come “il fatto o la condizione di essere responsabili; responsabilità". Si tratta di rendere gli individui oi gruppi responsabili delle proprie azioni. Questo significa lode e riconoscimento quando le cose vanno bene, e responsabilità, proprietà e conseguenze quando le cose non vanno così bene.

Quando si tratta del ruolo del consiglio di amministrazione, dovrebbe assumersi la responsabilità delle attività dell'azienda, sia che si tratti di un'attività a scopo di lucro, senza scopo di lucro o di una società pubblica. Un altro elemento fondamentale di ciò è la presentazione di informazioni corrette, accurate e oneste agli stakeholder. Ogni membro del consiglio ha una responsabilità e l'intero consiglio dovrebbe essere responsabile di tutte le attività dell'azienda. 

A chi risponde il consiglio di amministrazione?

Ora che abbiamo una migliore comprensione della responsabilità, diamo un'occhiata a chi è responsabile il consiglio di amministrazione. 

Regolatori, polizia e tribunali

Come tutti noi, i consigli di amministrazione sono responsabili nei confronti di organi legislativi, regolatori di settore e agenzie governative. Ulteriori norme, regolamenti e diritto societario si applicano a determinati settori come i servizi finanziari, i fornitori di servizi sanitari e i fornitori di alimenti e bevande. 

Nel Regno Unito, le aziende sono, come minimo, responsabili nei confronti del Companies Act. Ciò include un'intera sezione sui doveri degli amministratori che include regolamenti su:

  • Esercitare i propri poteri per uno "scopo appropriato"
  • Discrezione illimitata
  • Conflitti di doveri o interessi
  • Transazioni aziendali
  • Uso di proprietà, opportunità o informazioni aziendali
  • Concorrenza
  • Obblighi legali comuni e doveri di diligenza e competenza.

Organismi di accreditamento

Molte aziende cercheranno l'accreditamento per legittimare e creare fiducia intorno alla loro azienda. In quanto tali, saranno spesso soggetti alle norme e ai regolamenti degli organismi di accreditamento. Sebbene non siano (necessariamente) giuridicamente vincolanti, i contratti possono essere in essere tra le imprese e tali organismi.

Clienti e clienti

Naturalmente, i direttori aziendali sono responsabili nei confronti dei clienti e dei clienti. Ciò include la supervisione delle operazioni per garantire prodotti sicuri e un eccellente servizio clienti. In tempi di risoluzione delle controversie o conflitti, i consigli di amministrazione potrebbero dover intervenire man mano che questi si intensificano. Ad esempio, se c'è una crisi di pubbliche relazioni a causa dell'esperienza di un cliente. 

Isocietà

consigli di amministrazione dellasono anche responsabili nei confronti dell'azienda per cui lavorano e sono responsabili dell'adempimento della sua missione. Le aziende disporranno di un codice di condotta per i membri del consiglio di amministrazione (e tutti i dipendenti), che spesso conterrà regole per:

  • Riservatezza
  • Trattare leale
  • Procedure di conformità
  • Segnalazione di comportamenti illegali
  • Etica
  • Rimanere informati
  • Partecipare a riunioni regolari.

Istituzioni finanziarie, investitori e altre parti

interessate Gli stakeholder includono chiunque abbia un interesse nell'attività, in un progetto specifico o in un prodotto. Va da sé che gli amministratori sono responsabili della difesa degli interessi degli azionisti. Ma dovrebbero fare lo stesso anche per i dipendenti e i membri della comunità. 

Non capita spesso che le aziende crescano a grandi altezze senza finanziamenti da banche, fornitori di prestiti e/o investitori. Ciò risale alla presentazione di rapporti equi e accurati sull'attività a potenziali investitori o consulenti di prestito. I direttori sono responsabili della fornitura di queste informazioni dalla giusta prospettiva e dell'inclusione di metriche pertinenti come entrate, profitti, fatturato, basi di clienti, quota di mercato e altro ancora. 

In che modo il consiglio di amministrazione è ritenuto responsabile?

Ci sono molti modi in cui le prestazioni del regista possono essere riviste e discusse. 

TipoFrequenzaNote
Report annualeUna volta all'annoAudit e report annuali in cui un'azienda documenta le attività, i progressi e le finanze dell'anno finanziario precedente.
Report finanziariUna volta al trimestreUna volta ogni tre mesi, viene redatto un report finanziario con le metriche chiave per dimostrare le attività aziendali e le relative prestazioni finanziarie.
Assemblee generali o AGMUna volta all'annoUna riunione annuale che comprende il consiglio di amministrazione, i direttori esecutivi e gli azionisti di un'organizzazione.
Comunicazione dei compensi e altri beneficiUna volta all'annoTabelle dei compensi, compensi, bonus e altri benefici percepiti per amministratore. Ciò può includere approfondimenti da un comitato di compensazione, se necessario.
Valutazioni del consiglioUna volta all'annoRevisioni annuali dei membri, delle posizioni, delle valutazioni delle prestazioni e della strategia.
Comitati per la corporate governanceUna volta ogni due anniSupervisione di audit, remunerazione, compliance, rischi e governance. 

Responsabilità dei singoli membri del consiglio

Oltre ad agire insieme come un consiglio, ogni singolo membro avrà le proprie responsabilità. Spesso, i membri del consiglio sono felici di agire come individui se ci sono incentivi finanziari (come azioni, azioni o retribuzioni) in gioco in base alle prestazioni. Se non ci sono conseguenze o sanzioni per le azioni, o c'è una cultura della segretezza, i membri del consiglio possono "farla franca" con comportamenti scorretti o illegali.

Per un'organizzazione senza scopo di lucro, questo è ancora più complicato. Poiché molti di loro sono disponibili su base volontaria, è difficile incoraggiare la responsabilità del consiglio e la partecipazione alle riunioni da parte di volontari impegnati. 

Puoi incoraggiare l'attività dei singoli membri del consiglio di amministrazione nei seguenti modi:

  • Essere trasparenti sulla % di riunioni a cui partecipare
  • Essere chiari sul ruolo del consiglio nel suo insieme e sul contributo di ogni persona a questo
  • Divulgare la remunerazione 
  • Dare responsabilità individuali e obiettivi da raggiungere per ogni membro
  • Dimostrare che la partecipazione è 'monitorato'
  • Condividere successi e contributi da tutti i membri del consiglio
  • Creare una forte cultura del consiglio con allineamento tra tutti i membri.

Come affrontare i conflitti La 

risoluzione dei conflitti è una componente chiave di un consiglio di amministrazione di successo. Ma come puoi farlo in modo costruttivo per il futuro della tua organizzazione? Le informazioni di seguito si applicano sia alle organizzazioni non profit che a quelle a scopo di lucro. Conflitti come quelli elencati di seguito dovrebbero essere una violazione diretta deldella vostra azienda Codice di condotta, dandovi una gamba su cui stare.

Violazioni dell'eticaetica

La condotta nonpuò includere molte azioni illecite, come:

  • Avance sessuali scritte o verbali sgradite
  • Comportamento inappropriato
  • Frode
  • Cospirazione per commettere frodi
  • Riciclaggio di denaro
  • Formazione interna
  • Furto di denaro o proprietà
  • Uso improprio di fondi (comprese le spese)
  • Pratiche contabili disoneste.  

Se un membro del consiglio di amministrazione di una società è soggetto a qualsiasi tipo di indagine o prova di quanto sopra, deve essere licenziato da doveri e responsabilità fino a quando non viene eliminato. 

Perdita di fiducia e/o mancanza di sviluppo

Ciò potrebbe includere:

  • Mancanza di partecipazione o presenza alle riunioni Mancata
  • realizzazione di promesse o responsabilità come richiesto
  • Perdita di fiducia in questa persona da parte di altri membri del consiglio
  • Comportamento scortese, dirompente o inappropriato alle riunioni
  • Scarsa comunicazione
  • Debole performance del consiglio 
  • Mancanza di collaborazione con gli altri membri.

A seconda della gravità della perdita di fiducia o della mancanza di sviluppo, esistono quattro modi principali per affrontare questo problema. 

Intervento personale

È possibile avere una discussione a tu per tu in modo informale tra il presidente del consiglio e il membro del consiglio. Il presidente del consiglio può chiedere le dimissioni o chiedere al membro di considerare di lasciare il consiglio.

Congedo

Se sussistono ragioni di fondo per mancanza di sviluppo o perdita di fiducia, il presidente del consiglio può concedere a un membro un congedo. Ciò potrebbe includere condizioni mediche, progetti di lavoro impegnativi, disabilità, responsabilità familiari o altro. Un congedo consente loro di prendersi una pausa senza controllo e consente al consiglio di continuare e ridistribuire le proprie responsabilità.

Limiti di mandato

Dare a ciascun membro un limitemandato didi uno o due anni significa che possono essere "lasciati andare" dalla loro posizione alla fine del loro mandato se c'è un confronto o qualsiasi problema. 

Impeachment 

Nel peggiore dei casi, lo statuto della tua organizzazione dovrebbe consentire la rimozione dei membri del consiglio dal consiglio o dal voto degli azionisti se votato dalla maggioranza degli altri membri. Questo potrebbe essere il 51% dei voti o un voto di due terzi. Assicurati che il tuo statuto e i tuoi contratti includano disposizioni in merito.

FAQ Il

CEO può ritenere responsabili i membri del consiglio?

L'amministratore delegato (CEO) è spesso ritenuto responsabile dal consiglio di amministrazione, piuttosto che viceversa. Tuttavia, in caso di problemi o preoccupazioni gravi, il presidente e gli altri membri del consiglio possono intervenire e intervenire. Questo potrebbe essere dopo una conversazione con l'amministratore delegato.

I consigli di amministrazione dovrebbero essere ritenuti responsabili delle questioni ESG?

Con la crescita esponenziale degli investimenti ESG, è una buona idea includere i fattori ESG nelle tue pratiche di responsabilità. Una recente ricerca di Harvard ha rilevato che gli investitori stanno cercando di ampliare la definizione di governo societario, aspettandosi che le aziende riflettano l'impatto sociale e ambientale nelle loro dichiarazioni sostitutive:  

“La nostra ricerca indica che il legame tra gestione ESG e governo societario sta diventando più pronunciato non solo in politiche e comunicazioni di stewardship degli investitori, ma anche nelle informative e nelle pratiche aziendali”.   

Conclusione 

Con così tante leggi, regolamenti e parti esterne coinvolte, il consiglio di amministrazione è responsabile nei confronti di un'ampia gamma di parti interessate. E ci sono anche una serie di sfumature. Il consiglio può essere valutato nel suo insieme ma anche come singoli membri. La performance del consiglio di amministrazione può riferirsi alla performance finanziaria ma anche alla sostenibilità.  

Alla fine, la responsabilità ultima del consiglio è di guidare l'azienda in una direzione positiva, rispettosa della legge ed etica. Rapporti annuali, riunioni regolari e rendiconti finanziari possono aiutare a dimostrare miglioramenti e mantenere il consiglio in pista. 

Riferimenti e ulteriori letture 

Con iBabs, grazie ad un’ intuitiva app, tutti gli organizzatori e i partecipanti ad una riunione hanno il pieno controllo ed una panoramica completa di tutti i dettagli. Con circa 3000 organizzazioni e oltre 300.000 utenti, iBabs vi offre la massima tranquillità. In questo modo potrete organizzare rapidamente riunioni efficaci e prendere le decisioni più giuste in sicurezza.

Articoli recenti

Categorie